Di viaggi in Tibet e di televisioni italiane a Barcellona (2 settembre 2011)

Dopo il caldo mese d’agosto, Zibaldone è rientrato dalle vacanze come un bravo scolaretto e vi ha riproposto un mix di buona musica e di sagge parole. Dagli studi di Radio Contrabanda vi abbiamo tenuto compagnia in questo caldo inizio di settembre barcellonese, con le Ramblas invase dagli immancabili turisti. Una puntata soprattutto musicale, con alcuni maestri del soul e del funky di fine anni Sessanta ed inizio anni Settanta del calibro di Walter Jackson, Roy Ayers, Genne Ammons, Isaac Hayes, Ann Peebles e Barry White, ma anche dei giovani italiani che compongono della gran bella musica come i milanesi Calibro 35, i napoletani Foja e i pisani Gatti mezzi. Ma non sono mancati gli ospiti e gli amici.

Abbiamo avuto con noi David Kame, fotografo italiano con un nome d’arte che suona a Gran Bretagna, attivo da tempo qui a Barcellona. David ci ha raccontato dei suoi ultimi viaggi in Tibet, della cultura tibetana e del rischio che poco a poco scompaia, divorata dal gigante cinese. E ci ha soprattutto presentato la sua prossima esposizione fotografica Almas del pasado (dal 15 settembre alla Casa del Tibet di Barcellona), un tuffo nella società e nella realtà tibetana attraverso trenta bellissime fotografie in bianco e nero. Per maggiori informazioni e per conoscere la fotografia di David, date un’occhiata alla sua pagina web: www.davidkame.com/

Sono poi venuti a trovarci anche gli amici di Italiani a Barcellona TV, un progetto freschissimo portato avanti da sette ragazzi italiani. Annalisa Pellegrino e Andrea Testini ci hanno spiegato di cosa si tratta: una teleweb dedicata alle italiane e agli italiani residenti qui nella Ciudad Condal. Tanta voglia di fare e tante cose già fatte. Potete rendervene conto voi stessi seguendo quello che stanno facendo quotidianamente attraverso il loro canale youtube, la loro pagina di facebook e il loro blog (http://italianiabarcellonatv.blogspot.com/)

E per finire non poteva mancare un riferimento musicale a quest’estate che sta per finire (e a queste vacanze che sono già finite): Holidays in the Sun dei mitici Sex Pistols. Buon ascolto!

Play
Esta entrada fue publicada en General. Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*