Suoni e ritmi del Sud (7 maggio 2021)

Nello Zibaldone di quest’oggi ci siamo spostati verso sud per conoscere e ascoltare progetti, suoni e ritmi che ci arrivano da Napoli, dalla Calabria, dalla Sicilia e, in realtà, dai molti sud del mondo. Qui il menú della puntata:

– La commistione tra nord e sud è sempre stata al centro dei progetti artistici di Tonj Acquaviva fin dai tempi degli Agricantus. Ora, stabilitosi da alcuni anni a Montpellier, Tonj continua queste sue ricerche che mettono in contatto il passato con il presente, la Sicilia con la Galizia o la Svezia, la Tunisia con la Francia, dialetti e lingue, strumenti tradizionali e sonorità elettroniche. Ce ne parla in quest’intervista dove ci regala in anteprima alcune delle sue nuove creazioni frutto della collaborazione con Emmanuelle Bunel. Ci hanno accompagnato Mare en fortuna, Danse de la fortune, La galicienne e Beyond.

– A quarant’anni dalla scomparsa di Rino Gaetano, Isola Tobia Label ha prodotto un disco, Ad esempio a noi piace Rino, dove dodici artisti cantano altrettanti brani del cantautore calabrese. Ne parliamo con Carlo Mercadante, cantautore, direttore artistico di Isola Tobia Label e produttore di questo album. Ci siamo ascoltati Gerardo Tango (Agapito Malteni il ferroviere), Liana Marino (Supponiamo un amore), CubeLoose (La festa di Maria) e proprio Carlo Mercadante (Sfiorivano le viole).

– Uno spettacolo dedicato a Diego Armando Maradona? Sì, proprio così. Nulla di banale o commerciale, al contrario. Parteciperanno grandi artisti italiani e stranieri. Maradona: el tango infinito si potrà vedere in streaming lunedì 10 maggio alle 21.00 dalla pagina web del Festival Storie di Cortile e dalla pagina Facebook del quotidiano Il Mattino di Napoli. Ce lo presenta Andrea Parodi. In anteprima vi abbiamo proposto Raiz & Radicanto (Carmela), Oyoshe (Diego) e Claudia Megré (Passaggi della vita).

News musicali che ci arrivano dall’Italia: Patrizio Trampetti (Ammore feat. Fausta Vetere e L’ora da controra feat. Ambrogio Sparagna) e Olden (Per diventare un fiore)

Le Ultimissime di Fausto

Último trago: Ramy Essam, Balaha (per annunciare il suo concerto a Barcellona del prossimo 14 maggio, 19.30, alle Cotxeres de Sants)

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*