Di cambiamenti politici spagnoli e di Peppino Impastato (8 maggio 2015)

Il menù di Zibaldone di questo venerdì è stato il seguente:

– il prossimo 24 maggio si terranno le elezioni amministrative in Spagna. Si vota in 13 regioni su 17 e in tutti i comuni. Il panorama politico è cambiato molto negli ultimi Pablo Iglesiasquattro anni e i sondaggi annunciano un parziale totum revolutum. Sarà davvero così? Nuovi attori politici, come Podemos e Ciudadanos, sono entrati in scena e mettono in discussione il bipartitismo di PP e PSOE. Inoltre, nuove proposte nate dal basso, come Barcelona en Comú e Ahora Madrid, hanno la concreta possibilità di entrare con forza nella scena politica di importanti realtà locali della penisola iberica. Ne abbiamo parlato insieme a tre attenti osservatori italiani della politica e della società spagnola: Luca Tancredi Barone, Barcelona en Comugiornalista scientifico, collaboratore de “il manifesto”; Elena Marisol Brandolini, giornalista, collaboratrice de “Il Fatto Quotidiano” e de “l’Unità”; e Paola Lo Cascio, storica dell’Universitat de Barcelona e del Centre d’Estudis Històrics Internacionals (CEHI).

Ivan Vadori è un giovane film maker friulano. Nel 2013 è uscito “La voce di Impastato”, un suo documentario che ricorda e ridà voce, attraverso i racconti di chi lo ha conosciuto, alla figura di Peppino Impastato, giornalista radiofonico e attivista politico ucciso dalla mafia nella sua Cinisi il 9 maggio del 1978. In questi ultimi due anni Ivan ha girato l’Italia ed è stato invitato anche all’estero per presentare il suo Impastatodocumentario. La prossima settimana, giovedì 14 maggio, sarà anche a Barcellona per parlare di Peppino all’Istituto Italiano di Cultura. Dopo la presentazione insieme al giornalista e scrittore catalano Joan Queralt, si proietterà “La voce di Impastato”. Per saperne di più, date un’occhiata qui.

– Nuove uscite musicali provenienti dall’Italia (e non solo): Sig. Solo e i Superstars – Sexsation (Garrincha Dischi, 2015) con Esotica e Del tutto naturale; The Bluebeaters Everybody Knows (Record Kicks, 2015) con La mia geisha e Everybody Knows This Is Nowhere; Massaroni Pianoforti Non date il salame ai corvi (MusicRaiser, 2014) con Una buona occasione e Provinciale Massaroni_Pianoforti

Último trago: Veeblefetzer No Magic No Bullet (Goodfellas, 2015) con Money comes Money goes.

 

 

Per ascoltare e scaricare il podcast schiacciate qui.

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*