Dalla Russia rivoluzionaria all’Omo mediatico (10 novembre 2017)

Il menù di Zibaldone di questo venerdì è stato il seguente:

– Più pimpante che mai, torna a trovarci lo scrittore bolognese Vasco Rialzo per parlarci del suo nuovo libro, Il Diavolo beve spritz (Modo Infoshop, 2017) che ha presentato con un reading alla sala Harlem Jazz Club di Barcelona. Per saperne di più cliccate qui.

– Al telefono con noi Carlotta Pedrazzini, redattrice di A. Rivista anarchica, per presentarci l’antologia di scritti di Emma Goldman sulla Rivoluzione russa: Un sogno infranto. Russia 1917 (Zero in Condotta, 2017).

– Appena sbarcato dopo un viaggio in nave dall’Italia, Marco Borrelli ci parla della sua musica, di Marcondiro e del suo ultimo disco, OMO L’Evo-Mediatico In-Forma-Canzone, che ha presentato al Tinta Roja di Barcellona nell’ambito del Festival Cose di Amilcare. Accompagnato da Francesco Ranieri e Giuseppe Sacchi, Marco ci ha regalato una piccola live session (Gli romani). Dal disco vi abbiamo proposto Il caso del destino, Pagliacci e pagliacci e Ricordi immaginati. Per maggiori informazioni, entrate qui.

– Nuove uscite musicali: C’esco e i musicanti di BrahmaMutazione. Profondità in superficie (autoprodotto, 2017) con Macchia di rosa; Free Shot – Vorrei tanto dir (autoprodotto, 2017) con Lo swing inarrestabile e Parla più piano/In cerca di te; Mauro Ottolini Tenco. Come ti vedono gli altri (Azzurra Music, 2017) con Ciao amore, ciao (feat. Alberto Fortis), Una brava ragazza (feat. Daniele Silvestri) e Padroni della Terra (feat. Rossana Casale).

Le ultimissime di Fausto

– Bruno, il comico serio, ancora in Belgio con il Governo catalano…

Play
Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*