Tra Ego Fuffaro, Altamarea e BarnaSants (18 gennaio 2019)

Il menu di questo venerdì è stato il seguente:

Le avventure rossobrune di Ego Fuffaro (Shockdom, 2018) è l’ultimo libro del fumettista e disegnatore satirico Alessio Spataro. Prima di Fuffaro, Spataro aveva già rappresentato altri personaggi della politica italiana, come Berlusconi, Giorgia Meloni o Beppe Grillo. Ora è toccato al sedicente filosofo marxista amico di CasaPound, Diego Fusaro. Con Alessio parliamo del suo ultimo libro, della situazione politica e culturale italiana, ma anche di altri progetti che ha realizzato negli ultimi anni come Violeta, corazón maldito (con Virginia Tonfoni), dedicato a Violeta Parra, o Biliardino dedicato a Alejandro Finisterre, l’inventore del biliardino (uscito anche in Spagna con il titolo di Futbolín). Per saperne di più date un’occhiata qui.

Altamarea Ediciones è una nuova casa editrice nata a Madrid poco più di un anno fa. Si occupa sia di narrativa che di saggistica e presta particolare attenzione alla letteratura italiana. Ne parliamo con i fondatori, Giuseppe Grosso e Alfonso Zuriaga, di passaggio a Barcellona. Per saperne di più, date un’occhiata qui.

Piccole perle riscoperte: Tito Schipa Jr. Dylaniato (MP Records, 1988) con Centoquindicesimo sogno di Bob Dylan e Appartiene a me.

– Nuova edizione del Festival BarnaSants 2019. Da fine gennaio a metà aprile, Barcellona e la Catalogna saranno inondate di concerti per la XXIV edizione del Festival BarnaSants. Si inizia in realtà il 19 gennaio ad Alghero con il concerto di Giorgio Conte e Joan Isaac. Tra le tante iniziative, vi segnaliamo l’omaggio a Silvio Rodríguez di Joan Isaac e Sílvia Comes (01/02, Luz de Gas), quello a Luis Eduardo Aute (02/02, Auditori), quello per il centenario di Pete Seeger (16/03, Auditori), il concerto dei Quilapayún in omaggio a Víctor Jara e Violeta Parra (17/02, Teatre Joventut) o quello di Ester Formosa & Elva Lutza (30/03, Auditori Barradas). Datevi un’occhiata al programma.  Ci siamo ascoltati: Silvio Rodríguez (Canción del elegido), Quilapayún (La carta), Pete Seeger (Which side are you on), Luis Eduardo Aute (Una de dos) e Ester Formosa & Elva Lutza (In su mare).

– Seconda edizione delle Babel Nights a Barcellona (26/01, Tradicionàrius, 20h00) con i MiraMundo, i colombiani Agozao e gli ungheresi Holddalanap. Degli Agozao vi abbiamo proposto Guacamayo e degli Holddanalap Hold es felho.

– Nuove uscite musicali: Nada – È un momento difficile, tesoro (Woodworm Label, 2019) con Dove sono i tuoi occhi; Marta y Micó – Gimamos y ladremos (autoprodotto, 2018) con El son del runrún; Marco Rovelli Bella una serpe con le spoglie d’oro. Un omaggio a Caterina Bueno (Squilibri, 2017) con Sante Caserio.

Le ultimissime di Fausto

A volte ritornano: Bruno, il comico serio, con i suoi frizzi e i suoi lazzi

Último trago: Tre allegri ragazzi morti Calamita

Play
Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*