Con La Internacional del Raval e Diego Díaz (28 giugno 2019)

Il menu dello Zibaldone di questo venerdì è stato il seguente:

– La nuova rumba barcellonese: ironia, amicizia, vita vissuta, ritmo, voglia di divertirsi e di suonare. Tutto questo e molto altro è La Internacional del Raval che ci presenta il suo primo disco, Corberadas, da cui vi abbiamo proposto La placita, Ánimas sin rumbo e La taberna del Touareg. Dal vivo ci hanno regalato poi Rescátame e Vive. In studio con noi Joan Delgado, Francis Rodríguez e Boris Puetter.

– Qual è stata la relazione tra le sinistre e la questione nazionale in Spagna? E che cosa ci può insegnare ciò che è successo nel Novecento per capire il presente e immaginare il futuro? Ce ne parla lo storico Diego Díaz, autore del libro Disputar las banderas. Los comunistas, España y las cuestiones nacionales (1921-1982), che si presenterà lunedì 1 luglio alle 19.00 presso la libreria Obaga di Barcellona.

– Ritornano anche i collegamenti con i nostri compagni di onde around the world. Ricky Russo da New York ci propone The Raconteurs con Help Me Stranger e Fugazi con Waiting Room, mentre Berardo Staglianò dal Lussemburgo (Sentieri Sonori – Radio Ara) ci propone The Leading Guy con Free To Decide e Gold Mass con Mineral Love.

– News musicali: MiraMundoSofá (2019) con Pell.

Le Ultimissime di Fausto

– Último trago: Massaroni Pianoforti 50 settimane

Play
Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*