Con Francesco Luti, Jimmy Fontana e Salvador Allende (13 settembre 2013)

Questo il menù di questo venerdì:

– Omaggio a Jimmy Fontana (1934-2013) – El mundo, Beguine e La nostra favola

– 11 settembre 1973: un ricordo per Salvador Allende – Fausto Amodei (Al Compagno Presidente) e Inti Illimani (Canción del Poder Popular)

–  intervista allo scrittore e giornalista fiorentino Francesco Luti e presentazione del Lutisuo ultimo libro La goccia che scava (Firenze, Nicomp, 2013). La storia di Felice Centori tra Firenze e Barcellona, tra l’Italia del “miracolo economico” e la Spagna del grigio franchismo, tra la memoria del padre morto a Guadalajara durante la Guerra Civile e la conoscenza di una nuova generazione di scrittori catalani (da Goytisolo a Montalbán)… il libro si presenterà alla Libreria Italiana Le Nuvole di Barcellona (21 settembre, 19h30), all’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona (10 ottobre, 19h00) e all’Harlem Jazz Club di Barcellona all’interno dell’incontro del Boxeo Literario con il bolognese Vasco Rialzo (25 ottobre, 20h30) Per saperne di più di Francesco Luti cliccate qui.

– collegamento da New York con Ricky Russo (In Orbita – ICN Radio NYC): guide turistiche nella Grande Mela e buona musica con il maestro Iggy Pop (Avenue B) e i romani Giuda (Number 10) Per seguire le mille attività di Ricky Russo visitate il suo sito.

– nuove uscite musicali: Monsieur Voltaire – 33 (Noja Recordings/White Bridge Records, 2013) con Emily e Ray Land

– Trash Zone con Eva Vignini: il caso dell’avanguardistico Mauro Pelosi 

Vogliamo i Nomi con Claudio Cardone: Adamo

– Bruno Show: il fanfarone senza idee recupera Carlo Benso ed Al Bano & Romina…

– la Signora Gina: il Dani ha sofferto un’incidente?

– Último TragoDogsLoveCompany – Ballo da solo (da Cutina – Music Force, 2013)

Oltre a tutto ciò ci ha accompagnato la musica di Bandorkestra (dall’album Scorribanda) e una selezione di canzoni italiane degli anni Cinquanta-Sessanta per immergerci nel libro di Francesco Luti: Domenico Modugno (Nel blu dipinto di blu), I Corvi (Sono un ragazzo di strada), Gianni Pettenati (Bandiera Gialla) e Gianna (La cocaina)

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*