L’home còsmic (11 marzo 2022)

Ecco qui il menú della diciottesima puntata della stagione 2021/2022 del nostro Zibaldone:

Sonic Matters, ossia i suoni importano. Così si chiama il nuovo progetto del chitarrista e compositore Matteo Sacilotto che si muove tra il jazz e la musica leggera italiana degli anni sessanta. Accompagnato da eccellenti musicisti, il progetto si avvale della voce della cantante argentina Sabina Witt. Ne parliamo con Matteo Sacilotto. Dei Sonic Matters ci siamo ascoltati Solare, In un buco nero e Sogno in bianco e nero.

– Dopo quasi due anni di stop, riprendono i concerti live di artisti italiani a Barcellona. Nelle prossime settimane saranno a Barcellona Fabrizio Paterlini, Olivia Belli e Tosca. A maggio sarà il turno di Ligabue e a luglio di Zucchero. Ne parliamo con Augusto Casciani di Italia.ES. Vi abbiamo proposto Fabrizio Paterlini (Rainy Days), Olivia Belli (Fingers Be Rain) e Tosca (Un giorno in più)

– Torna a trovarci Berardo Staglianò (Sentieri Sonori, Radio Ara – Lussemburgo) con due news italiane: Alessandro Fiori (Amami meglio) e Roberto Angelini & Rodrigo D’Erasmo (Pink Moon)

Omaggio a Pau Riba: Taxista, Helena desenganya’t, Brian a clown, Orenella i Gladiol, Les mosques de colors e Ataràxia

– Piccolo omaggio a Mark Lanegan: I am the Wolf

Le Ultimissime di Fausto

Último trago: Oumou SangaréWassulu Don

Ci ha accompagnato anche la musica di Edwin Starr (War).

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*