Dentro il collettivo, dentro la danza (18 marzo 2022)

Ecco qui il menú della diciannovesima puntata della stagione 2021/2022 del nostro Zibaldone:

– A Parma c’è una bella realtà: si chiama Art Lab, uno spazio occupato da oltre dieci anni nel quartiere dell’Oltretorrente. Luogo di incontro e dibattito, spazio culturale e politico, Art Lab è stato il punto di riferimento per un’intera generazione figlia della crisi e delle politiche securitarie. Ora c’è un documentario che ne racconta la storia, in presa diretta, e dall’interno del colletivo. Si intitola, appunto, Dentro il collettivo. Ne parliamo con il regista Lorenzo Melegari. Ci ha accompagnato la musica di Atarassia Groep (L’Oltretorrente), Assalti Frontali (Mappe della libertà) e Beside (Mood Spiral).

Moreno Bernardi non ha bisogno di presentazioni. È stato nostro ospite in numerose occasioni. In questa puntata ci parla di diversi progetti, come Per Elsa, un solo di danza dedicato alla scomparsa Elsa Peretti (disponibile sul canale di YouTube de Lo Spazio), o il ciclo che la Filmoteca de Catalunya gli dedica per festeggiare vent’anni di attività artistica a Barcellona con ben tre documentari dove la danza è protagonista. E poi a maggio ritorna al Teatre Akademia con l’Eduard II di Christopher Marlowe. Ci ha accompagnato la musica di Anthony & the Johnsons (One Dove), Miles Davis (Freddie Freeloader) e Annie Lennox (Every Time We Say Goodbye).

– Sono molti i musicisti sardi residenti a Barcellona. Uno di questi è Carlo Doneddu che, insieme all’Associazione dei Sardi in Catalogna, ha organizzato il Festival Sardenya Barcelona: Anada i Tornada che porta nella Ciudad Condal muscisti, cantautori e artisti sardi come Zoe Pia (di cui vi abbiamo proposto Shardana) e Maria Carta (di cui ci siamo ascoltati Mela Granada ruja). Ne parliamo con Carlo Doneddu.

News musicali che ci arrivano dall’Italia e altre latitudini: Fanfara Station (Yemule Mulladiwen), Roberto Massafra & Groove Society (Caravan)

Le Ultimissime di Fausto

Último trago: Shijo XAnyone Who Knows What Love Is (Will Understand)

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*