Storie e amori d’anarchie (1 maggio 2015)

Per questo primo maggio vi abbiamo preparato una puntata tutta speciale. Abbiamo avuto con noi ancora una volta Sergio Secondiano Sacchi, storico pilastro del Club Tenco di Olden - VoltarelliSanremo e fondatore dell’associazione Cose di Amilcare. Lo scorso anno Sergio Secondiano Sacchi ha scritto uno spettacolo intitolato Storie e amori d’anarchie che racconta attraverso le canzoni la storia del movimento anarchico e libertario. Dai tempi della Comune di Parigi fino agli ultimi momenti della dittatura franchista. Oltre un secolo di storia, raccontato attraverso le canzoni. Haymarket Square, gli Otto di Chicago, Simón Radowitky, Joe Hill, Lugano, la banda Bonnot, Buenaventura Durruti, il Comité de Milicias Antifascistas durante la Guerra Civile spagnola, Giuseppe Pinelli, Salvador Puig Antich… Nomi e luoghi che sono finestre su storie meravigliose e drammatiche, su episodi cruenti, su lotte per un mondo più giusto di uomini e donne che spesso, purtroppo, hanno pagato con la vita il loro coraggioso azzardo. De Scalzi

Lo spettacolo, messo in scena per la prima volta a Barcellona il 2 marzo 2014, è stato poi portato in Italia, per il primo maggio 2014 a Firenze e poi a Sanremo dal Club Tenco. Quest’oggi, Primo Maggio 2015, viene riproposto a Carrara nella Cava Michelangelo insieme alla CGIL Toscana.

In questa puntata vi raccontiamo lo spettacolo e vi proponiamo le canzoni che lo compongono nelle registrazioni degli spettacoli del 2014, che sono state raccolte in CD e allegate al numero de Il Cantautore uscito in occasione della Rassegna della canzone d’autore ad ottobre 2014.

Questa la track list dello spettacolo e della puntata: Flaco Biondini

1. Scraps Orchestra – Inno alla Rivolta

2. Joan Isaac, Olden e Peppe Voltarelli – La settimana di sangue

3. Peppe Voltarelli – Né Dio né Padrone

4. Wayne Scott – Eight hour day

5. Silvía Comes – La locomotora

6. Olden e Peppe Voltarelli – Addio a Lugano

7. Silvía Comes e Juan Carlos “Flaco” Biondini – La verbena anarquista 

8. Juan Carlos “Flaco” Biondini – Éste y aquel Comes

9. Joan Isaac e Peppe Voltarelli – Gli anarchici

10. Anna Roig – La bande à Bonnot

11. Wayne Scott – Joe Hill

12. Olden – Gorizia tu sei maledetta

13. Alessio Lega – Vigliacca

14. Juan Carlos “Flaco” Biondini e Vittorio De Scalzi – El señor Buenaventura

15. Joan Isaac e Olden – Sacco e Vanzetti Scott

16. Wayne Scott, Olden, Joan Isaac, Juan Carlos “Flaco” Biondini, Silvía Comes, Anna Roig e Julyen Hamilton – A las barricadas

17. Anna Roig, Olden e Joan Isaac – La canzone del maggio

18. Vittorio De Scalzi – Miserere capinere

19. Joan Isaac – A Margalida

20. Wayne Scott, Olden, Joan Isaac, Juan Carlos “Flaco” Biondini, Silvía Comes, Anna Roig, Alessio Lega, Peppe Voltarelli, Vittorio De Scalzi e Julyen Hamilton – Here’s to you

Per ascoltare e scaricare il podcast schiacciate qui.

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Una respuesta a Storie e amori d’anarchie (1 maggio 2015)

  1. irati gainza dijo:

    EXCELENTE!!!!!

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*