Con Francesco Miccichè, Fabio Ragone e Olden (7 febbraio 2014)

Il menù di questo venerdì è stato il seguente:

– piccolo speciale su Bobo Rondelli, che giovedì 6 febbraio ha partecipato al Festival Bobo RondelliCose di Amilcare con un concerto emozionante e partecipatissimo nella sala Tinta Roja di Barcellona. Del cantautore livornese ci siamo ascoltati Ho picchiato la testa, Hawaii da Shangai, Fiore nell’asfalto e 24.000 baci.

– intervista telefonica con Francesco Miccichè, regista e sceneggiatore italiano. Lo scorso 28 gennaio Francesco è stato a Barcellona per presentare alla Filmoteca de Catalunya il suo ultimo lavoro, Lino Miccichè, mio padre. Una visione del mondo, un documentario dedicato alla figura del padre, fondamentale figura della cultura italiana della seconda metà del Novecento. Il documentario, presentato alla 70 mostra del Cinema di Venezia, ha vinto il Premio del Pubblico al Terre di Siena Film Festival, il Premio “Melhor Pesquisa” al ReCine di Rio De Janeiro e una Menzione Speciale ai Nastri d’Argento 2014. Di questo film e della traiettoria del padre Lino Miccichè, tra il neorealismo, la realizzazione del documentario All’armi siam fascisti! e l’esperienza della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, abbiamo parlato insieme a Lino MiccicheFrancesco. Per saperne di più, cliccate qui.

– intervista con Fabio Ragone, che era stato nostro ospite ad inizio ottobre, quando ci aveva parlato del suo progetto di ricerca sull’emigrazione italiana in Uruguay e Argentina. La sua raccolta fondi è andata a buon fine e ora Fabio si trova a Buenos Aires dove per i prossimi mesi porterà avanti le sue ricerche, di cui ci ha parlato in questo collegamento telefonico dal Cono Sur del continente americano.

– intervista con Olden (al secolo Davide Sellari), giovane cantautore italiano residente ed attivo da tempo a Barcellona. Olden sta iniziando le registrazioni del suo secondo disco, interamente in italiano. Per questa ragione con la piattaforma Music Raiser sta cercando di raccogliere i fondi per poter finanziare questo nuovo progetto. Partecipare è facilissimo. Basta cliccare qui.  Oltre alla bella I’m coming home, tratta dal suo primo disco omonimo, Olden ci ha Oldendeliziato con una mini live session dove, accompagnato dalla sua chitarra, ha suonato due canzoni del suo nuovo album, La vita è un gioco e Bonnie. Per saperne di più di Olden entrate qui.

– nuove e vecchie uscite musicali coming from Italy: Roberto Kunstler Kunstler (Aliante, 2004) con Più le cose cambiano e In viaggio; Leonardo Vecchi Non si ama così  (inedito).

– report del concerto degli Slim Cessna’s Auto Club alla sala Sidecar di Barcellona dello scorso 4 febbraio. Dal loro ultimo album, An Introduction For Young And Old Europe (Glitterhouse Records, 2013) ci siamo sentiti This Is How We Do Things In The Country e 32 Mouths Gone DrySlim Cessna's Auto Club

Vogliamo i nomi con Claudio Cardone: Barbara

la Signora Gina alle Olimpiadi invernali…

– Bruno ripiomba di nuovo in studio…

– Último Trago: Elio Petri Profumo di mare (anteprima del nuovo album)

Ci ha accompagnato anche la musica di Steven Munar & The Miracles Band (City of Cats) e dei Calibro 35 (The Butcher’s Bride).

 

Play
Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*