Vecchia e nuova canzone – con Ernesto Bassignano e Olden (14 febbraio 2020)

Ecco il menù di questa puntata di Zibaldone dedicata alla vecchia e alla nuova canzone:

– Non conoscete ancora Ernesto Bassignano, alias Bax e Bassinger? Beh, dovreste rimediare subito. Colonna portante del primo Folkstudio romano ai tempi di De Gregori e Venditti, organizzatore delle Feste dell’Unità negli anni di Pajetta, giornalista, autore radiofonico… e ovviamente cantautore. Ne ha tante di cose da raccontarci Bax che ci ha aperto le porte di casa sua a Roma. Dai suoi dischi vi abbiamo proposto Folkstudio dove sei?, Moby Dick, A cavallo di una scopa, Gente di passaggio e Il mestiere di vivere.

Prima che sia tardi è il nuovo disco di Olden, cantautore umbro residente da tempo a Barcellona. Un concept album, prodotto come il precedente A60 da Flavio Ferri (Delta V), che ci porta in un mondo distopico, ma purtroppo anche molto, troppo reale. Il disco uscirà anche in spagnolo (Antes de que sea tarde) e in catalano (Abans no sigui tard). Prima di approdare in Italia con una piccola tournée, Prima che sia tardi si presenta in anteprima sabato 15 febbraio alle 20.00 alla Lleialtat Santsenca di Barcellona nell’ambito del festival Cose di Amilcare e del BarnaSant 2020. In studio con noi Olden, Flavio Ferri, Ulrich Sandner e Alex Carmona. Ci siamo ascoltati Prima che sia tardi, Aquilone e Il clown.

– News musicali: Note di viaggio. Capitolo I. Venite avanti… Le canzoni di Francesco Guccini prodotte da Mauro Pagani (2019): Nina Zilli, Tango per due e Brunori SAS, Vorrei.

I libri di Zibaldone: Leonard Cohen, La fiamma. Poesie e pagine scelte dai quaderni (Bompiani, 2019)

Le Ultimissime di Fausto

Último trago: Leonard CohenHappens to the Heart (dall’ultimo disco, postumo, Thanks for the Dance, 2019)

Play
Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , , , , , , , , , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*