Pan Brumisti V (4 luglio 2014)

Con questo venerdì concludiamo la serie di puntate speciali di Zibaldone dedicate ai Pan sergio-godinho-50efBrumisti, un gruppo di amici e, poi, un gruppo musicale nato nella Milano dei primi anni Settanta. Parlare dei Pan Brumisti però non significa solo raccontare la storia di questo eterogeneo gruppo di persone, la loro passione musicale, le loro vicende personali e i loro legami con la canzone e la poesia; ma significa anche intraprendere un viaggio nella canzone d’autore italiana ed internazionale degli anni Sessanta e Settanta. Attraverso i Pan Brumisti, insomma, è la canzone d’autore ad essere al centro del nostro racconto.

Ci ha accompagnato in questo viaggio Sergio Secondiano Sacchi, fondatore e membro del Club Tenco di Sanremo e dell’associazione culturale Cose di Amilcare, traduttore e Quelle piccole cosescrittore, che fu proprio uno dei fondatori ed è ancora uno dei membri dei Pan Brumisti.

In questa quinta ed ultima puntata abbiamo parlato di Quelle piccole cose e ci siamo ascoltati le seguenti canzoni:

  1. Pan Brumisti – Che ami il mio sorriso
  2. Andrea Mingardi – Il volo di Volodja
  3. Joan Manuel Serrat – Quelle piccole cose
  4. Lluis Llach – Cançó de rem i de vela N. XII
  5. Milva – Vigna verde sopra il mare
  6. Roger Mas – Laura
  7. Sérgio Godinho – Ivan Lins – Que ha de ser de nos
  8. Sérgio Godinho – Il primo giorno
  9. Sérgio Godinho – Tetes de Bois – Lisbona quando albeggia
  10. Lu Colombo – 19 giorni e 600 notti
  11. Pan Brumisti – Jambalaya
  12. Marco Ongaro – Il fidanzatino
  13. Pedro Guerra – Daniela
  14. Andrea Mingardi – Il mio amore consegnatelo a lei
  15. Pan Brumisti – Il 14 gennaio

Per ascoltare e scaricare il podcast schiacciate qui.

Esta entrada fue publicada en General y etiquetada , , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*